Glossario dell'Arte


















Signa (Italia)
La Manifattura Signa è appunto così chiamata dal nome di questo ridente paese, che, munito di torri e di mura erette dai Fiorentini nel 1377, sorge sull’Arno, sulle cui sponde per tradizione si conserva l’arte della terra cotta e della fabbricazione dei vasi, già fiorente al tempo degli Etruschi. Questa Manifattura, ormai celebre in tutto il mondo, venne fondata dai fratelli Bondi di Firenze, i quali impressionati dal ristagno e languore di tante industrie paesane, si resero conto che occorreva tentare di aprire vie nuove e nuovi orizzonti. I f.lli Bondi allo scopo di imprimere alla loro fabbrica sempre maggiore potenza e attività, la trasformarono in un Società Anonima, la quale conservando lo stesso nome Manifattura Signa, fedelmente manteneva i concetti che ne ispirarono la fondazione. La produzione consiste in oggetti di terra cotta rossa, terra cotta bianca patinata, ad imitazione dei vecchi marmi, terre cotte fatte con paste colorate ad imitazione del bronzo, della pietra, del legno e dei marmi dipinti, terre cotte dorate e dipinte a somiglianza di quelle dei quattrocentisti, non solo, ma anche in riproduzioni di maioliche, o terre invetriate, nel genere dei Della Robbia, o in stile delle antiche fabbriche di Urbino, Deruta, Faenza, Montelupo, ecc. Si è dato molto svolgimento alla produzione di Maioliche Italiane nello stile delle antiche fabbriche ma non si sono limitati a questo producendo anche maioliche tipo Delft, Moustiers, Persiane, ecc., con ottimi risultati. La terra di Signa, meglio di qualsiasi altra — per la sua purezza naturale, per la compattezza e solidità che acquista nella cottura — si presta a riprodurre fedelmente qualsiasi materia. Importante pure è la sua svariata produzione di vasi da fiori e da piante, di fontane e di statue e di ogni altro oggetto che serve di ornamentazione dei giardini classici. A questo ramo della sua industria si annettono le più pure, antiche e non interrotte tradizioni, perchè si rinnovano e ripetono con fedeltà e con gusto d’arte i vecchi modelli Toscani, quelle decorazioni che erano gloria dei giardini Italiani, e davano forme d’arte ai grandi vasi di limone, agli orci oleari, ai coppi, alle vasche e a tutti quegli oggetti che in terra cotta rompevano il verde cupo dei boschi e delle siepi, il verde chiaro e fresco dei prati nei giardini signorili, e nelle case rustiche. Né meno degne di nota sono le riproduzioni architettoniche dei camini, dei focolari, delle torte, che possono ancora adattarsi negli interni delle abitazioni moderne, accrescendone il decoro, la ricchezza e l’eleganza, con effetti cromatici gradevoli all’occhio, con dorature e colori secondo i migliori esemplari del nostro Rinascimento. Fra le più importanti riproduzioni eseguite a Signa non è da dimenticare quella della Cantoria di Donatello che figurava all’Esposizione Universale di Parigi, e che fu acquistata dal Museo di Dublino. Molte erano, e gravi, le difficoltà tecniche da superare, trattandosi d’un monumento di grandi dimensioni, con mosaici d’oro, che servono per il fondo, a dar rilievo e lume alle figure, che compaiono come decorazione nei fregi, nelle colonne e nelle mensole, con novità singolare e mai prima tentata. L’originale di questa cantoria, com’è noto, ora si conserva nel museo dell’Opera del Duomo di Firenze, istituito nel 1887. Questa manifattura cominciò ad inviare i suoi prodotti alle Esposizioni di Genova e Palermo nel 1892 ottenendone lode e premi. Continuò ad esporre a Firenze ed a Nashville nel 1887, poi a Barcellona nel 1898, conquistando medaglie d’oro ; e notevoli sono i Grands Prix assegnati alle Esposizioni di Torino nel 1898, di Parigi nel 1900, di Genova nel 1901, di Londra e di St. Louis nel 1904, di Liegi nel 1905, di Bruxelles nel 1910. La marca di Signa è rappresentata da una ghirlanda di alloro, stile rinascimento, legata da due nodi di nastro ai lati, con dentro la legenda MA / NIFATTU / RA DI / SI / GNA inscritta su 4 righe.
 
Carrello
Acanto
Acido
Acquaforte
Acquamanile
Acquasantino
Acquereccia
Adam - stile
Adam Robert
Adularia
Afro Libio Basaldella
Agateware
Alabastron
Albani Francesco
Albarello
Albero
Albissola (presso Savona, Italia) - maioliche
Alcarazas
Alcora (Spagna) – maioliche e porcellane
Algardi Alessandro
Aligi Sassu
Allori Alessandro
Altbrandens teinmuster-Ozier
Alto liccio
Alt-Ozier
Alzata
Ambrogette
Ametista
Amourette
Amsterdam (Olanda) - porcellane
Andrè, Émile
Andrea di Francesco di Cione detto Il Verrocchio
Androgino
Anfora
Angarano (Bassano) - maioliche
Angoulme (Charente, Francia) - maioliche
Anilina - colorante
Annigoni Pietro
Anspach (Baviera) – maioliche
Antemio
Antonello da Messina
Apostle spoon (cucchiaio dell'apostolo)
Appel Karel
Appiani Andrea
Applicazione
Applicazioni
Appliquè
Aprey (Haute Marne, Francia) - maioliche
Apuli - vasi
Arabesco
Araldica
Arazzo
Arborescente
Arcanista
Arcata
Arcevia (Ancona) – maioliche
Architrave
Arcimboldi Giuseppe
Arco del quadrante
Arco rampante
Argenteria
Argento dorato
Ariano - maioliche
Arita
Arman (Armand Pierre Fernandez, noto come Arman)
Armoire
Arnhem (Olanda) – maioliche
Arnhem (Olanda) – porcellane
Arnstadt (Sassonia-Coburgo-Gotha) - porcellane
Arras, in Fiammingo Atrecht (Pas de Calais, Francia) - porcellane
Art Decò
Art nouveau
Arte mesopotamica
Arte Minoico - Micenea
Arte moresca
Arte Naïf
Arte Romantica
Arti curvi
Arts and Crafts
Asciano (Siena, Italia) - maioliche
Ashbee, Charles Roberts
Asmalyk
Astragalo
Astrattismo
Atri (Teramo) - maioliche
Auchentaller, Josef Maria
Auger, Georges
Automi
Autotipia
Auxerre (Vonne, Francia) - ceramiche
Avon (presso Fontainebleau, Francia) - maioliche
Avorio
Baccellatura
Bacile
Bacile da barbiere
Baden porcellana
Bagnapiedi
Bagnorea (Viterbo) – ceramiche
Baillie Scott, Mackay Hugh
Baize
Bakelite
Balat, Alphonse Francois Hubert
Balaustro
Baldacchino
Baldassare Longhena
Balla Giacomo
Bambocci
Bamboccio (Pieter van Laer detto il Bamboccio)
Bambola a due facce
Bambola ad incastro
Bambola a quattro teste
Bambola alla moda
Bambola caratterizzata
Bambola di pezza (o di stoffa)
Bambola ritratto
Barbizon (scuola di Barbizon)
Barbottina
Bariletti
Bariletto del movimento
Barocco
Bartolomé Esteban, Pérez Murillo
Base a piattaforma
Basile Ernesto
Bassano (Italia) - maioliche
Bassorilievo istoriato
Bauhaus
Bayreuth (Baviera) - maioliche
Beardsley, Aubrey Vincent
Beato Angelico (Giovanni da Fiesole al secolo Guido di Pietro Trosini)
Beauvais (Oise, Francia) - ceramiche
Bebè
Behrens, Peter
Belleek Americane
Bellevue (presso Sedan, Francia) - maioliche
Beltrami Giovanni
Berettino
Bergamo (Italia) - maioliche
Bergé, Henri
Berlino - porcellane
Berna (Svizzera) - maioliche
Bernini, Gian Lorenzo
Bianco di Faenza
Bianco e blu
Biedermeier - stile
Biscotto
Biscuit
Bistugi
Black basalt
Blancs-de-Chine Termine francese
Blasone
Blérot, Ernest
Bleu lapis
Bleu persan
Blomstedt, Vaino
Blossfeldt, Karl
Blu spolverato
Bocage
Bocca aperta
Bocchetta
Bocchetti di rosa
Boccioni Umberto
Boissette o Boisselle - Le Roy (presso Melun, Francia) – maioliche e porcellane
Boldini, Giovanni
Bolle
Bolo - porcellana
Bolo - vetro
Bologna (Italia) - maioliche
Bomboniera
Bone china (porcellana d'ossa)
Bonheur de jour
Bonnard, Pierre
Bordeaux (Francia) – maioliche e porcellane
Bordo obliquo
Borromini, Francesco
Bosch, Jacob van den
Bosselt, Rudolf
Boteh
Botticelli Sandro (vero nome Alessandro di Mariano Filipepi)
Boucher François
Boulle André Charles
Boulogne (Pas-de-Calais, Francia) - ceramiche
Bourg La Reine (Seme, Francia) - maioliche
Bow o Strafford-Le-Bow (Contea d’Essex, Inghilterra) - porcellane
Bradley, William H.
Braut, Albert
Brega, Giuseppe
Brescia (Italia)- maioliche
Brindisi Remo
Bristol (Inghilterra) – maioliche e porcellane
Britannia standard
Brodèrie perse
Bronzino (Agnolo di Cosimo)
Bronzite
Bronzo dorato
Bronzo patinato
Brueghel Abraham
Brueghel Jan (il vecchio)
Brueghel Pieter (il Giovane, detto Brueghel degli Inferi)
Brugge (in francese Bruges, Fiandra Occ.) - maioliche
Brunelleschi Filippo (vero nome Filippo di Ser Brunellesco Lapi)
Brunitura
Bruxelles (Belgio) – maioliche e porcellane
Buen Retiro (Castello ad Est di Madrid, Spagna) - porcellane
Buffet
Bugatti Carlo
Bugatti Rembrandt
Bureau
Bureau plat
Burne Jones, Sir Edward Coley (vero nome Edward Coley Jones)
Burnham & Root
Burri Alberto
Burslem (Stafford, Inghilterra) - porcellane
Busseto (Italia) - ceramiche
Bussi (Italia) - maioliche
Cabaret
Cabochon
Caccine
Cachepot
Cafaggiòlo (Toscana, Italia) - maioliche
Cailloutè
Calcedonio
Callot (figure di, o nani di)
Calò Aldo
Camaieu
Cammeo
Cammeo in porcellana
Campigli Massimo (pseudonimo di Max Ihlenfeld)
Canaletto (Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come Canaletto)
Canapè
Cancellatura
Candelieri
Candiana (presso Padova, Italia) - maioliche
Cane di Fo
Caneware
Canna (colore di)
Cannetille
Canova Antonio
Canterbury
Caolino
Capitonnè
Capodimonte (Frazione di Napoli) - porcellane
Cappuccina (alla)
Caracciolo Giovanni Battista (detto Battistello)
Carato (o carato metrico)
Caravaggio (Michelangelo Merisi o Merigi)
Cardatura
Cariatide
Caricamento
Carracci Annibale
Carracci o Caracci, Agostino
Cartapesta (o papier-machè)
Cartier, Bresson Henri
Cartiglio (anche Cartella, Targa)
Cartoccio
Cartone
Cascella Michele
Caseina
Càsole (o caselle)
Casorati Felice
Cassapanca
Cassetto a sponda
Cassettone
Cassinari Bruno
Cassone
Castel Durante (ora chiamato Urbania ; presso Urbino, Italia) - maioliche
Castellane
Castelli(Abruzzo, Italia) - maioliche
Castle-top
Castor
Cauchie, Paul
Caussé, Julien
Cavalier d'Arpino (Giuseppe Cesari detto il Cavalier d'Arpino)
Cazzaniga Francesco e Tommaso
Cèladon
Cellini Benvenuto
Celluloide
Cenere d'ossa
Cera colata
Cera persa
Cera pressata
Cera su composto
Ceramica
Ceramica Bizzarra
Ceramica Musicale
Ceruti Giacomo (detto il Pitochetto)
Cesellatura
Ceylon - arte di
Cézanne Paul
Chagall Marc
Champlevè
Chantilly(Oise, Francia) – porcellane
Charlottenbourg (presso Berlino)
Chatironnès
Chaughley (Inghilterra) – porcellane
Chelsea (Inghilterra) – porcellane
Chéret, Jules
Chevron
Chiaroscuro (in francese Camaieu)
Chien yao
Chiffonier
China
Chippendale Thomas
Christiansen, Hans
Cimabue (pseudonimo di Cenni di Pepi)
Cimasa a cuscino
Cimasa a pagoda
Cincani Bartolomeo (detto Montagna)
Cinese Arte
Cinetica Arte
Ciocchette (decorazione a)
Cissarz, Johann Vincenz
Cista
Città Di Castello (presso Gubbio, Italia) - ceramiche
Civita Castellana (Viterbo, Roma) – maioliche e porcellane
Classicismo
Clignancourt (Francia)
Coalbrook-Dale (Coalport, Inghilterra) - porcellane
Coda di rondine
Cofano
Colata a impasto umido
Colatura
Collare
Colori
Combaz Gisbert
Comignoli (in francese Épis)
Commedia dell'arte
Commesso
Commode
Compensato
Composto
Coni
Conoide
Console
Constable John
Contraffazioni e pezzi di scarto
Contucci Andrea detto Sansovino
Copenaghen (Danimarca) – porcellane
Coperta
Coppa da punch
Cornice
Cornucopia o Corno di abbondanza
Corot Jean-Baptiste Camille
Corpo ceramico
Correggio (Antonio Allegri detto il Correggio)
Costolatura
Cotta
Cottura
Courbet Gustave
Cranach Lucas (detto il giovane)
Cranach Lucas (detto il vecchio)
Crane, Walter
Craquelè
Creamware
Credenza
Cris de Paris
Crisoelefantino
Cristoforo Mantegazza
Cronometro
Cronometro marino
Cubismo
Cucchiaio da caddy
Cucchiaio trifido
Cuffietta
Cufici
Cupa amatoria
Cut card
D’Aronco, Raimondo
Dada o Dadaismo
Dahl Johan Christian Claussen
Dair-de-Iune
Dalí Salvador Felipe Jacinto
Dammouse, Albert-Louis
Darmstadt (Hesse) - porcellane
Daum Frères
David Jacques-Louis
De Chirico Giorgio
De Nittis Giuseppe
De Pisis Filippo pseudonimo di Filippo Tibertelli
de Silva y Velázquez, Diego Rodríguez
Dearle, John Henry
Décorchemont, François-Emile
Degas Edgar Hilaire Germaine (vero cognome De Gas)
Dèjeuner
del Sarto Andrea (detto Andrea Vannucchi)
Delacroix Ferdinand Victor Eugène
Delaherche, Auguste
Delft (Olanda) - maioliche
Den Kongelige Porcelainsfabrik
Dentelli (bordi a)
Depero Fortunato
Derby (Inghilterra) – porcellane
Deruta (Perugia, Italia) - maioliche
Desvrs (Pas-de-Calais, Francia) - ceramiche
Deutsche Blumen
Diaspro
Divéky, Josef von
Doccia (Firenze, Italia) – Porcellane
Doesburg, Theo van (vero nome Christiaan Emil Marie Kùpper)
Donatello (Donato di Niccolò di Betto Bardi)
Doppia parete (decorazione a)
Doratura
Doratura al mercurio
Doratura al miele
Doré Paul Gustave
Doucai
Duccio di Buoninsegna
Duquesnoy François
Dura (pasta)
Dürer Albrecht
Dutch
Ebanisteria
Eclettismo
Ecuelle
Effetto infinito
Eiffel Alexandre Gustave
Eisenloeffel, Jan
Emaux mats
Entrelac
Eosina
Epergne
Ercole Lelli
Ernst Max
Espinosa Jeronimo Jacinto
Espressionismo astratto
Este (Italia) – maioliche e porcellane
Etagère
Etiolles (presso Corbeil, Seine-et-Oise, Francia) - porcellane
Etrusco - stile
Evenepoel, Henri Jacques Edouard
Excelsior
Fabergé, Carl Peter
Fabriano (Marche, Italia) - maioliche
Facon de Venise
Faenza (Italia) - maioliche
Fagon
Faience
Falconet, Etienne-Maurice
Famille rose (famiglia rosa)
Famille verte (famiglia verde)
Fascia
Fattori Giovanni
Fauves o Fauvismo
Favrile
Federale - stile
Feldspato
Ferrara (Italia) – maioliche e porcellane
Ferro di Berlino
Ferronerie
Festoni
Feure, Georges de (vero nome Georges van Sluijters)
Fiasca da pellegrino
Fidus (vero nome Hugo Hòppener)
Figura serpentina
Filamenti di vetro
Filigrana
Finale (Emilia, Italia) - maioliche
Finelavoro
Finestra del datario
Fiori botanici
Fiori indiani
Firenze (Italia) - Maioliche e Porcellana mista
Flambé
Flangia
Flint glass
Fodera
Fondenti
Fondi
Fontana
Fontana Lucio
Forma
Formatore
Fornaciotto
Forno per porcellane
Fotolito
Fouquet Georges
Fragonard Jean-Honoré
Frankenthal (Baviera) – maioliche e porcellane
Fratta o Umbertide (Italia) – maioliche
Fregio
Friedrich Caspar David
Frisage
Fritta
Fronte alta, bambole a
Fronte bassa, bambole a
Frontone
Frontone a collo di cigno
Frontone spezzato
Frosterus Sigurd
Fulda (Hessen, Germania) - porcellane
Funicolare
Furstenberg (Brunswick) – porcellane
Fusione
Fusione a cera persa
Fuso
Futurismo
Gaillard Eugène
Gaillard Lucien
Gallé Emile
Gallen-Kallela, Akseli
Galleria
Galletto
Galvanoplastica
Galvanostegia
Gambe à cabriole
Gambe a sciabola
Gandhara (arte del)
Gaudí Antoni
Gauguin Paul
Gellée Claude (o Gelée) detto Lorrain, o anche Claudio Lorenese
Gemito Vincenzo
Genova (Italia) - maioliche
Gentileschi Orazio
Gentilini Franco
Gera (Turingia, Principato di Reuss) - porcellane
Gerona (Cataluña, Spagna)
Gesellius Herman
Gesso da stucchi
Ghirlandatura
Giaietto
Giambologna (Jean de Boulogne)
Giapponese Arte
Giapponeserie
Giaquinto Corrado Domenico Nicolò Antonio
Gigante Giacinto
Giocattolo da tappeto
Giordano Luca
Giorgione (Giorgio o Zorzi da Castelfranco)
Giottino ( Tommaso o Maso di Stefano)
Giotto (di Bondone, forse diminutivo di Ambrogio o Angiolo di Bondone)
Girandole
Girolamo da Carpi (soprannome di Girolamo Sellari)
Glacis
Glittica Arte
Gocciolone di vetro fuso
Gommalacca
Goose neck
Gotha (Sassonia-Coburgo-Gotha)
Gotica Arte
Gotico, stile
Goya y Lucientes Francisco José
Gradl il Vecchio, Hermann
Graffite
Graffito
Gran fuoco
Grand Tour
Granulazione
Grasset, Eugène Samuel
Greca Arte
Greco El (Domenikos Theotokopulos (Δομήνικος Θεοτοκόπουλος)
Grembiale
Grès
Grès cromolitico
Grifone
Grisaille (grisaglia)
Grossbreitenbach (Scwarzburg-Rudolstadt) - porcellane
Grotteschi
Gualdo Tadino (Umbria, Provincia di Perugia) - maioliche
Guardi Francesco Lazzaro
Guarino Guarini
Guazzo
Gubbio (Perugia) – maioliche
Guercino (pseudonimo di Giovanni Francesco Barbieri)
Guèridon
Guillochè
Gul
Guttaperca
Guttuso Renato
Habich Ludwig
Hackert Jakob-Philipp
Hallmark
Hamesse Paul
Hampel Walter
Hankar Paul
Hannong
Hansen, Frida (vero nome Frederike Bolette)
Hausmaler (decoratore a domicilio)
Haustein Paul
Haute couture
Hayez Francesco
Hazenplug Frank
Hentschel, Julius Konrad
Hepplewhite George
Herati
Herend (Ungheria) – porcellane
Hesdin (Pas de Calais, Francia) – maioliche
Hesse Cassel (Francia) - porcellane
Hildesheim (Hannover) – porcellane
Höchst Sul Meno (Wiesbaden) – maioliche e porcellane
Hoentschel Georges
Hoetger Bernhard
Hoffmann Josef
Hofmann, Ludwig von
Hogarth William
Hokusai Katsushika
Houdon Jean-Antoine
Höxter (Ducato di Brunswick) – porcellane
Hu
Hunter
Ialite
Imari
Imbutitura
Imola (Bologna, Italia) - maioliche
Impero, stile
Impiallacciatura a fiamma
Impiallacciatura a fibre contrapposte
Impiallacciatura a lisca di pesce
Impiallacciatura a ostrica
Impressione a secco
Incastonatura a giorno
Incastonatura a notte
Incastonatura a pavè
Incisione
Incisione a punta di diamante
Incisione a rotella
Incisione su legno
Incisione su vetro
Incrostazione
Incusso (giglio)
India Arte
Informale
Inganni Angelo
Ingobbio
Ingres Jean-Auguste-Dominique
Intagliatore
Intaglio a cammeo
Intaglio a incavo (o a bassorilievo)
Intercalaire
Intonaco o Intonocatura
Invetriatura
Invetriatura al sale
Invetriatura cristallizzata
Invetriatura fusa
Invetriatura sang de baeuf
Iperrealismo
Iridare
Iridescenza
Isnik
Jackfield, ceramiche di
Japanning
Jasperware
Josiah Wedgwood
Jourdain, Frantz
Jufti (o juft ilmeh)
Jugendstil
Jungnickel, Ludwig Heinrich
Juval
Kakiemon
Kakiemon - porcellane
Kandinskij Vasilij Vasil'evic
Kauffman Angelika
Kayser & Sohn AG, Johann Peter
Kendi
Khnopff, Fernand
Kiel (Danimarca) – maioliche
Kirchner Ernst Ludwig
Klablena, Eduard
Klee Paul
Kleukens, Friedrich Wilhelm
Klimt Gustav
Kloster-Veilsdorf (Sassonia, Meiningen) - porcellane
Knox, Archibald
Koepping, Karl
Kòhler (/Broman), Mela (Melanie Leopoldina)
Kohn, Jacob & Josef
Kok, J. Jurriaan
Korzek (nella Volinia, Polonia) – porcellane
Kraak (o porcellane kraak)
Krog, Emil Arnold
Kronenburg (Città della Corona)
Kunesberg (Svezia) – maioliche
Kunimasa, Utagawa
La Haye (Olanda) – maioliche e porcellane
La Rochelle (Charente-Inférieure, Francia)
La Seine (Haute-Vienne, Francia) – porcellane
Lacca
Laccatura
Lacche
Lachenal, Edmond
Lacrima
Laeuger, Max
Lalique, René
Lambrequin (o lambrecchino)
Lambrequins
Laminazione
Land Art
Lanzi Luigi
Latta
Lattimo
Laub-und-Bandelwerk
Lavorazione a lastre
Lavorazione al tornio
Lavoro a perline
Lawrence Thomas
Le Clerc Jean
Le Corbusier (pseudonimo di Charles-Edouard Jeanneret-Gris)
Le Nain
Ledoux Claude-Nicolas
Leeds (Inghilterra)
Lega Silvestro
Léger Fernand (Joseph Fernand Henri Léger )
Legno curvato
Legno ferro
Legumiera
Lelio Orsi
Lenticella (o occhio di bue)
Leonardo da Vinci
Leone Leoni
Lethaby, William Richard
Levi Carlo
Liberty stile
Liberty, Sir Arthur Lasenby
Licini Osvaldo
Liebermann Max
Liegi (Belgio)
Ligabue Antonio (vero nome Antonio Laccabue)
Liisberg, Carl Frederik
Lilien, Ephraim Mose
Lille (Francia) – maioliche e porcellane
Limbacg (Sassonia-Meiningen)
Limbello. Marca della Porcellana di Orléans
Limoges (Francia) - porcellane
Lindgren, Armas Eliel
Lindqvist, Selim Avid
Lippi Filippino
Lippi Filippo
Lisbona (Portogallo)
Litialina
Litofania
Litografia
Liverpool (Inghilterra) - maioliche
Locatelli Andrea
Lodi (Lombardia, Italia) – maioliche e porcellane
Loetz'Witwe
Longhi Pietro (Pietro Antonio Longhi)
Longoni Emilio
Longport (Inghilterra)
Loos, Adolf
Lorenzetti Ambrogio
Lorenzetti Pietro
Lorenzo Veneziano
Lorrain Claude (Pseudonimo di Claude Gellée)
Loth, Johann Carl (detto anche il Carlotto)
Loto
Lotto Lorenzo
Louisbourg (Wurtemberg) - maioliche
Luca di Leida (nome italianizzato di Lucas van Leyden - soprannome di Lucas Hugenszoon)
Luca Signorelli o Luca da Cortona (pseudonimo di Luca d'Egidio di Ventura)
Lumeggiare
Lumeggiatura d’oro
Lundstrøm, Nils
Lunetta
Lunèville (Lorena)
Lustro
Maccari Cesare
Maccari Mino
Macchiaioli
Macdonald MacNair Frances – Mackintosh Margaret
Mackintosh Charles Rennie
Mackmurdo, Arthur Heygate
Maggiolini Giuseppe
Magna Grecia
Magnasco Alessandro (Il Lissandrino)
Magnesite (MgC03)
Magnussen Erik
Magot
Maiolica
Maioliche
Majorelle Louis
Maki-e (disegno a spruzzo)
Mancini Antonio
Mandarini
Manet Édouard
Manici di coltelli da tavola
Manierismo
Manifesto
Maniglia a collo di cigno
Manor House
Mantegna Andrea
Manufacture nationale de Sèvres
Manzoni Pietro Antonio
Manzù Giacomo (pseudonimo di Giacomo Manzoni)
Marasche (scodellina o tazzina da)
Maratta Carlo (o Carlo Maratti)
Marchi del regno
Marescialla
Marieschi Jacopo
Marieschi Michele
Marli
Marotte
Marqueterie
Marqueterie de verre
Martinelli Onofrio
Martini Arturo
Martini Simone
Marzacotto
Masaccio (soprannome di Tommaso di ser Giovanni di Mone Cassai)
Mascheroni
Maso di Banco
Masso bastardo
Masso nuovo
Masson André
Mastroianni Umberto
Matisse, Henri Émile Benoît
Matta Echaurren Roberto Sebastián
MDF
Meccanismo a scatto
Meißen (Meissen, in sorabo Mišno, in polacco Miśnia, in ceco Míšeň)
Meissonier, Jean Louis Ernest
Mendelsohn Erich
Menulsler
Mesciroba
Messapici, Vasi
Messina Francesco
Metallo base
Mezza porcellana
Michelangelo di Lodovico Buonarroti Simoni (conosciuto semplicemente come Michelangelo)
Miel Jan
Migliara Giovanni
Migneco Giuseppe
Mihrab
Millefiori
Millet, Jean-François
Minghetti
Miniatura
Minimalismo (arte)
Miró i Ferrà, Joan
Modellatore
Modello
Modigliani Amedeo Clemente Paul Marino
Moll Carl
Monaco Lorenzo
Mondrian Piet (vero nome Pieter Cornelis Mondriaan)
Monet Claude Oscar
Morandi Giorgio
Moreau Gustave
Moreau Jean-Michel il Giovane
Morisot Berthe
Moroni Giovan Battista
Morris May
Morris William
Mosaico
Moser Koloman
Mougin frères
Mucha, Alfons Maria
Muffola
Mùller Albin
Munch Edvard
Munthe, Gerhard Peter
Napoli (Italia) - maioliche
Nardò (Lecce, Italia) - maioliche
Natura morta
Navicella
Nazareni
Neoclassicismo
Nerman Einar
Neu-Ozier
Neudeck - Nymphenbourg (Baviera) – porcellane
Neuhaus (Paderborn, Brunswick) – porcellane
Nevers (Nièvre) - maioliche
Niederwiller (Lorena) – maioliche e porcellane
Nielsen Erik
Nimes (Gard, Francia) - maioliche
Nocera (Italia) - maioliche
Norimberga (Baviera) – maioliche
Nove di Bassano (Italia) – maioliche e porcellane
Nuutajarvi
Nyon (Canton de Vaud, Svizzera) - porcellane
Obrist Hermann
Oiron (Deux-Sèvres, Francia) – maioliche
Olbrich, Joseph Maria
Op-Art
Orciuolo (in francese Cruche)
Ordinair-Ozier
Orleans (Loiret, Francia) – maioliche e porcellane
Ottone Rosai
Ozier
Padova (Italia) – maioliche
Palizzi Filippo
Palizzi Giuseppe
Palladio Andrea
Palma il Giovane
Pannini Giovanni Paolo
Parigi (Francia) – maioliche e porcellane
Parma (Italia) – maioliche
Parmigianino (Soprannome di Francesco Maria Mazzola)
Pasta
Patel Pierre il Vecchio
Pàte-sur-pàte
Paul, Bruno
Pavia (Italia) – maioliche
Pe - tun - tse
Pearlware
Pellizza da Volpedo Giuseppe
Peltro
Peluche
Peluche di mohair
Pendole
Pendolo
Penny wooden
Pepaiuole in maiolica di Rouen, di Mustiers, di Nevers
Perla barocca
Perugia (Italia) – maioliche
Perugino (Pseudonimo di Pietro di Cristoforo Vannucci)
Pesaro (Italia) – maioliche
Pescolanciano (Campobasso, Italia) – maioliche e porcellane
Petite sonnerie
Piallaccio
Piano a ribalta
Piano a vassoio
Piatti da muro
Picabia, François Marie Martinez
Picasso Pablo
Piccolo fuoco
Piede
Piede a cuscino
Piede a mensola
Piede a sfera
Piede a spatola
Piede a zampa di leone
Piedi e mani a manopola
Piermarini Giuseppe
Piero della Francesca
Piero di Cosimo (Soprannome di Piero di Lorenzo)
Pietre dure
Pietro da Cortona (Soprannome di Pietro Berrettini)
Pietroburgo (Russia) – maioliche
Pinturicchio (Soprannome di Bernardino Betti o Bernardino di Betto)
Piombifera (vernice)
Piranesi Giovanni Battista
Pisa (Italia) – maioliche
Pissarro, Jacob Camille
Pitong
Pittura ad ago
Pittura metafisica
Pittura vascolare greca
Placca della scala graduata
Plymouth (Inghilterra) – porcellane
Pollock Jackson
Polverizzare
Pomi di canna
Pomodoro Arnaldo
Pomodoro Gio
Ponti Gio
Porcellana
Porpora Paolo
Porta fiori
Postimpressionismo
Potiche
Pot-pourri
Poussin Nicolas
Powolny, Michael
Prampolini Enrico
Prè-d’Auge (Francia) – maioliche
Premières (presso Dijon, Francia) – maioliche
Preraffaelliti
Presentoir
Preti Mattia
Previati Gaetano
Procaccini
Prouvé, Victor
Prutscher Otto
Puntinismo
Quadrelli
Quarti, Eugenio
Quarzo
Queen's ware
Quimper (Finistère, Francia) - maioliche
Raffaellesche
Raffaello Sanzio
Ranson, Paul-Élie
Raspall i Mayol, Manuel
Rauenstein (Sassonia-Meiningen) – porcellane
Ravenna (Italia) – maioliche
Realismo
Reed Ethel
Refrattarietà
Rembrandt Harmenszoon van Rijn
René François Ghislain Magritte
Reni Guido
Rennes (Ille-et-Vilaine, Francia) – maioliche
Renoir Pierre-Auguste
Résille
Reynolds Joshua
Ribera Jusepe de
Ricci Marco
Ricci Sebastiano
Richard-Ginori, Società Ceramica
Ricketts, Charles (vero nome Charles de Sousy)
Riegel, Ernst
Riemerschmid, Richard
Rietveld, Gerrit Thomas
Rilievo (decorazione a)
Rimini (Italia) – maioliche
Rinascimento
Rinfrescatoio
Riparatore
Riserva
Ritratto
Rizzi, Antonio
Rococò
Rode, Gotfred
Rodin, François Auguste René
Roma – maioliche e porcellane
Rorstrand e Stoccolma (Svezia) – maioliche
Rosa Salvatore
Roselline (decorazione a)
Rosso Fiorentino (pseudonimo di Giovan Battista di Jacopo)
Rotari Pietro
Rotella Mimmo (Domenico)
Rotocalcografia
Rotterdam (Olanda) – maioliche
Rouen (Francia) – maioliche e porcellane
Rousseau Pierre Théodore
Rousseau, Henri Julien Félix
Royal Doulton Potteries
Rubens Pieter Paul
Rudolstadt (Schwartzburg)
Runge, Philipp Otto
Ruoppolo Giovan Battista
Rysselberghe, Octave van
Sagri (a uso di)
Saint-Amand (Nord della Francia) – maioliche e porcellane
Saint-Clèment (Meurthe, Francia) – maioliche
Saint-Cloud (Seine-et-Oise, Francia) – maioliche e porcellane
Saint-Omer (Pas-de-Calais, Francia) – maioliche
Saintes (Charente-Inférieure, Francia) – maioliche
Saliere
Salomon van Ruysdael
San Miniatello (presso Firenze, Italia) – maioliche
San Quirico D’Orcia (presso Siena, Italia) – maioliche
Sansovino Jacopo (Jacopo Tatti, detto il Sansovino)
Sante Monachesi
Sant’Elia, Antonio
Sassuolo (presso Modena, Italia) – maioliche
Savoldo Giovanni Gerolamo
Savona (Liguria, Italia) – maioliche
Sbalzo (in francese Rosse o Bosselage)
Scaglie di pesce (decorazione a)
Scanavino Emilio
Sceaux (Ile-de-France) – maioliche e porcellane
Scenografia
Scharvogel, Jacob Julius
Schedoni Bartolomeo
Scheidt, Georg-Anton
Schekhtel, Fjodor Ossipovich
Schiavone (Soprannome di Andrea Meldolla)
Schiavone Giorgio (in croato: Juraj Culinovic)
Schiele, Egon
Schifano Mario
Schmithals, Hans
Schmuz-Baudiss, Theo
Schnellenbühel, Gertraud von
Schwarzlot
Scodella della comare
Scuola di Posillipo
Sebastiano del Piombo (nome d'arte di Sebastiano Luciani)
Secchiello, o rinfrescatoio, per bottiglie
Segantini Giovanni
Seger, Hermann
Semimuffola
Septfontaines (Lussemburgo) – maioliche
Serrurier-Bovy, Gustave
Severini Gino
Sèvres (Seine-et-Oise, Francia) – porcellane
Sheraton Thomas
Shunga
Sicilia (Italia) – maioliche
Siena (Toscana, Italia) – maioliche
Sigillazione
Signa (Italia)
Signac Paul
Sika, Jutta
Silver, Rex (vero nome Reginald Silver)
Simberg, Hugo
Simbolismo
Sinceny (Aisne, Francia) - maioliche
Sinestesia
Sinkabe Kozo
Sironi Mario
Sisley Alfred
Siviglia (Spagna) – maioliche
Smalti
Smalto
Smalto (pittura a)
Smalto opaco vellutato
Smalto plique à jour
Smeriglio
Smussamento
Snuff bottle
Snyders Frans
Sodoma (Soprannome di Giovanni Antonio Bazzi)
Sohlberg, Harald Oskar
Solimena Francesco (noto come l'Abate Ciccio)
Solitaire
Sortù
Sottovernice
Spazialista
Stagno
Stampa (decorazione a)
Stampino
Stampo
Stannifera (vernice)
Stappen, Charles van der
Stecca
Stereotomia
Steuben Glass Works
Stoke-upon-Trent (Staffordshire, Inghilterra) - porcellane
Strasburgo e Haguenau (Alsazia) - maioliche
Strozzi Bernardo (detto il Cappuccino o il Prete genovese)
Strozzi Zanobi
Style Guimard
Style Métro
Sublime
Sung
Suprematismo
Surrealismo
Talavera (Nuova Castiglia, Spagna) – maioliche
Tappeto
Tarsio
Tazza
Tecnica delle polveri di vetro
Tecnica di pittura a secco
Tempera
Tempesta Antonio (detto il Tempestino)
Tenera (pasta)
Teniers David
Terra di pipa
Terracotta
Terraglia
Terrina
Tervueren (presso Bruxelles, Belgio) – maioliche
Testa Pietro (detto Lucchesino)
Tete-à-tète
Thonet Michael
Thorn-Prikker, Jan
Thorvaldsen (soprannominato Bertel), Albert
Tiepolo Giambattista (Giovanni Battista Tiepolo)
Tiepolo Giandomenico (Giovanni Domenico Tiepolo)
Tiepolo Lorenzo
Tiffany, Louis Comfort
Tintoretto pseudonimo di Jacopo Comin
Tipografia
Tissot, James Joseph Jacques
Tiziano Vecellio
Todeschini Giacomo Francesco Clipper
Tommaso da Modena (pseudonimo di Tommaso Barisini)
Tondi, tondini
Torino (Italia) – maioliche e porcellane
Tormalina
Torre dei passeri (Teramo, Italia) – maioliche
Tostrup, Olaf
Toul (Francia) – maioliche e porcellane
Toulouse-Lautrec, Henri de
Tournay (Belgio) – maioliche e porcellane
Tours (Indre-et-Loire, Francia) – maioliche e porcellane
Treccani Ernesto
Trembleuse
Treviso (Veneto, Italia) – maioliche e porcellane
Trionfi da dessert
Trofei
Tromba (vaso a)
Trompe-l'oeil
Tudric
Tulipano
Tulipiere
Turcato Giulio
Turner, Joseph Mallord William
Uccello Paolo (Soprannome di Paolo di Dono)
Ugo da Carpi
Ukiyo-e
Unger (Holzinger), Else
Urania
Urban, Josef
Urbani Ludovico
Urbino (Italia)
Urna
Utrillo Maurice (vero nome Maurice Valadon)
Valenciennes (Francia del Nord) – maioliche e porcellane
Vallgren, Ville
Vallin, Eugène
Vallotton, Félix
Van de Velde Adriaen
Van De Velde Esaias
Van de Velde Willem il Giovane
Van de Velde Willem il Vecchio
van de Velde, Henry Clemens
Van Dyck Antonie
Van Eyck Hubert
Van Eyck Jan
Van Ruisdael Jacob o Van Ruysdael Jacob
van Wittel Luigi detto Luigi Vanvitelli
Vanni Andrea
Vanni Francesco
Vanni Lippo
Vanvitelli Carlo
Varages (Var, Francia) – maioliche
Vasari Giorgio
Vasi (o guarniture) da camino
Vasi da cipolle
Vasi “Medici”
Vecellio Cesare
Vedova Emilio
Veggino (o scaldino)
Veilleuse
Venezia (Italia) – maioliche e porcellane
Vereinte Kunstgewerbler Darmstadt
Vernacolo
Vernice
Verona (Italia) - maioliche
Veronese Paolo al secolo Paolo Caliari o Cagliari
Verre églomisé
Vetrata
Vetrificazione
Vetro
Vetro a più strati
Vetro mosaicato
Vetro opalescente
Vetro soffiato alla lampada
Vicenza (Italia) – maioliche
Vienna (Austria) – maioliche e porcellane
Vincennes (Francia-Seme) – maioliche e porcellane
Vinovo (Torino, Italia) – maioliche e porcellane
Vista allegre (Oporto, Portogallo) – porcellane
Viterbo - maioliche
Voisinlieu (presso Beauvais) – grès
Volkstadt (Schwartzburg) – maioliche
Warhol Andy (Nome d’arte di Andrew Warhola)
Watteau, Jean Antoine
Weissenburger, Lucien
Wennerberg, Gunnar Gison
WESP (presso Amsterdam, Olanda) – porcellane
Whistler, James Abbott McNeill
Wiener, René
Wifredo Lam
Winckelmann, Johann Joachim
WMF - Württembergische Metallwarenfabrik
Wolfers, Philippe
Worcester (Inghilterra) – porcellane
Wright, Frank Lloyd
Zaffera
Zampieri Domenico detto il Domenichino
Zen
Zinco
Zitzmann, Friedrich
Zsolnay
Zumbusch, Ludwig von
Zurigo (Svizzera) – maioliche e porcellane
Zwollo, Frans (Senior)

Cataloghi
Antichità Chiossone pubblica regolarmente cataloghi interattivi, selezionando le opere più significative della collezione.

Aggiornamento Flash Player richiesto
Clicca sul bottone per scaricarlo

get flash
AC Live è l'innovativo servizio di promozione interattiva di oggetti d’arte antica e moderna.
Registrati ed entra nel mondo di AC Live.
Cataloghi
Scopri i prossimi eventi in cui acquistare le opere della collezione Antichità Chiossone.
Cataloghi
Scopri i prossimi eventi in cui acquistare le opere della collezione Antichità Chiossone.
Foto blog
Il blog di Antichità Chiossone, uno spazio dedicato al mondo dell’arte.
Visita il blog
Iscriviti alla nostra newsletter e avrai la possibilità di ricevere in anteprima le nostre offerte.
Iscriviti
Sicurezza
Foto blog
Il nostro sistema di acquisto è garantito dal protocollo SSL di Setefi Banca San Paolo.